Camini e materiale refrattario - Rivendita Materiali Edili - Frandi

Camini e materiale refrattario

Il materiale refrattario rappresenta la scelta ideale per la costruzione di camini: tale circostanza trova la sua motivazione nei costi contenuti e nelle sorprendenti proprietà fisiche. I mattoni e la malta refrattari, nello specifico, si contraddistinguono per la capacità di resistere e mantenere il calore risultando la scelta ideale anche per forni o per altre parti della casa deputate alla cottura o al riscaldamento ad alte temperature. Ovviamente, dovrà essere un personale specializzato come, ad esempio, quello di Frandi, a consigliare l’impiego di tali prodotti affinché questo possa rispondere a pieno alla normativa in materia.

 

La realizzazione dei camini
La principale caratteristica dei camini è la possibilità di realizzarli con qualsiasi tipo di materiale ovviamente resistente al calore. Tra ceramiche e metalli, in particolare, risaltano i materiali refrattari costituiti da argille contraddistinte da una notevole quantità di silice e alluminio. In genere, la qualità rossa resiste fino a 1000 gradi, mentre quella bianca o gialla arriva anche a sopportare i 1300 gradi. In commercio, esistono tavelle e mattoni di forme e dimensioni diverse. Anche la lavorazione e la grana possono andare ad incidere sull’aspetto dei mattoni, rendendoli più gradevoli alla vista. Inoltre, essi vanno necessariamente legati tra loro con l’utilizzo di malte refrattarie. Infatti, è bene evitare di ricorrere al comune cemento in quanto non in grado di resistere alle alte temperature nonché agli shock termici.

Malta refrattaria: caratteristiche ed utilizzi
La malta refrattaria è nota per essere un materiale idoneo a resistere anche a temperature piuttosto elevati, le quali possono arrivare a superare anche i 500 gradi. Infatti, in tale condizione, essa non si sgretolerà e non avrà alcuna reazione chimica con altre sostanze. Viene applicata, grazie alle sue caratteristiche, su mattoni e cemento per la costruzione di forni, stufe in muratura e camini. Nello specifico, sono i suoi componenti di base a conferirle l’incredibile resistenza. Tra questi rientrano: l’argilla comune e quella macinata cotta fino al raggiungimento della totale disidratazione nonché calcio ed altri leganti speciali. Oltre a resistere, come già accennato, a temperature considerevoli, questa tipologia di materiale si contraddistingue per una presa e un indurimento rapidi, per l’ottima resistenza meccanica e per la versatilità dal momento che si presta ad essere applicata su qualsiasi tipo di supporto (sia che si tratti di mattoni refrattari sia di manufatti cementizi). In considerazione di tali caratteristiche, il materiale refrattario ricopre un ruolo primario nella stuccatura e nell’intonacatura delle strutture dei camini nonché nella realizzazione dei loro piani e basamenti. In più, occorre menzionare anche come sia in grado di rivelarsi particolarmente utile nel caso delle riparazioni di fenditure che potrebbero crearsi nell’eventualità.

 

I mattoni refrattari e la resistenza alle temperature elevate
I mattoni refrattari non vedono alterate le proprie caratteristiche fisiche e chimiche in seguito all’esposizione ad alte temperature. Ottenuti grazie alla miscelazione di minerali differenti che avviene in base alla normativa in materia, essi sono in grado di resistere fino a 538 gradi. Ai fini della loro realizzazione si ricorre all’argilla refrattaria combinata con ossido di alluminio e quello di silicio (ai quali possono, all’occorrenza, essere addizionati altri metalli). Le tipologie di mattoni refrattari disponibili, ad oggi, in commercio risultano essere molteplici. Infatti, vi sono quelli a base di:
– magnesite, i quali sono conosciuto per la loro resistenza meccanica;
– cromite, noti per la resistenza a temperature elevate, agli urti e a diversi agenti chimici. In genere, vengono adoperati anche per forni e camere di combustione.
I vantaggi che è possibile sottolineare, dunque, si fondano su aspetti meccanici e termici. I camini che basano la propria struttura sui mattoni refrattari, in più, potranno essere caratterizzati anche da diverse colorazioni allo scopo di amalgamarsi armoniosamente con lo stile estetico della casa. Per quanto riguarda i costi, è interessante notare come questi siano contenuti pur variando a seconda delle qualità intrinseche.

Forni a legna da giardino, forni fai da te, forni per pizzerie e ristoranti, camini, focolari e mattoni Frandi, distributore di Alfa Ref, ha un catalogo completo di prodotti interamente in materiale refrattario. Ogni prodotto è realizzato con miscele speciali costituite da materiale di alta qualità per garantire il massimo delle performance ed una alta durabilità nel tempo. Scegli il prodotto fatto apposta per te!
Guarda la nostra vetrina online o vieni a trovarci per maggiori info.